robe più o meno poetiche di Andrea Fabiani

mese Gennaio 2015

Bruciature

Ho conosciuto Chiara quand’ero al secondo anno di università. Lei era una matricola, avevamo qualche amico in comune, ci hanno presentati a una festa, poi ci siamo incontrati nei vasti e freddi corridoi dell’ateneo, poi abbiamo cominciato a pranzare insieme,… Continua a leggere →

Tempo sprecato

Avevo un lavoro da fare rimandavo da un mese, dicevo domani, lo faccio domani. Dopo un po’ non ci sono stati domani

Mi vedrai

Mi vedrai risalire il vicolo all’alba, venire verso di te, verso il punto in cui respira la piazza. E quando

Viaggio spaziale

Una volta, molti anni fa ho preso un’astronave, uno shuttle. Ricordo ancora nitidamente quel giorno, ricordo il mio cuore

© 2020 la fabbrica delle nuvole — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑