robe più o meno poetiche di Andrea Fabiani

mese Ottobre 2016

Come mai

“Come mai”, hai detto. E non c’era punto interrogativo alla fine, non era una domanda la tua,

Da quando tu non ci sei

Da quando tu non ci sei cammino bevendo una birra dietro l’altra per perdere l’equilibrio, cadere, perché mi cadano di tasca i ricordi

© 2020 la fabbrica delle nuvole — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑