Non favola breve N°2

La Bella Addormentata sentì
le labbra del principe, il bacio
del principe che la destava.
Aveva un sapore
di caffelatte e magia, ma lei
fece finta
che non funzionasse, finse
di essere ancora
addormentata
e bella.
Aveva paura,
troppa paura che lui
la trovasse brutta
appena sveglia.

 

af

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *