robe più o meno poetiche di Andrea Fabiani

Tag capelli

Sottrazione

Contemplo l’inutilità d’un paio di braccia che non potevano più stringerti e che per questo mi sono tagliato via.

Ricordami

Prendi tra le mani i miei piedi, scaldali. Stringimi quando ritorno a casa freddo di pioggia, fradicio

© 2020 la fabbrica delle nuvole — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑