La stanza

La pareti sono color lavanda, lisce, la vernice è stata stesa con molta cura. Le scruto con attenzione, muovendomi parallelamente a loro, percorrendone la superficie col palmo della mano aperta, alla ricerca di piccole asperità, o di crepe, o di qualche altra imperfezione, ma non ne trovo. Senza dubbio l’imbianchino che ha lavorato qui sapeva il fatto suo. Continua a leggere

I miei piedi

Guardo le foto del tuo fidanzato, che hai messo su facebook, e penso le mani, deve trattarsi delle mani. C’ho fatto caso, c’ha delle belle mani il tuo fidanzato. Io no. Dev’essere per questo che stai con lui e non con me. Che se avessi delle belle mani magari sarebbe tutto diverso, magari già lo avresti lasciato e adesso staremmo progettando il nostro futuro, sono sicuro, sarebbe così.
Solo che non ce le ho le belle mani purtroppo. Continua a leggere