robe più o meno poetiche di Andrea Fabiani

Tag nonno

Un giorno d’autunno

“Vedi? È un giorno d’autunno” diceva sempre mio nonno, anche d’inverno o d’estate, fissando le navi ormeggiate. Stavamo in piedi, all’ombra del faro. Mi portava spesso

Poi (problemi di circolazione)

Poi il mio treno si è fermato alla stazione di Levanto per problemi di circolazione, così ha detto la voce, a mio nonno,

© 2020 la fabbrica delle nuvole — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑